2014/11/15

1969/11/15 01:25 IT – Ulteriori verifiche del LM, interruttore causa problemi

I tecnici del centro di controllo di Houston, riscontrando attraverso i dati forniti dalle strumentazioni a terra un inspiegabile aumento di amperaggio nei circuiti elettrici del modulo lunare, invitano Conrad e Bean ad eseguire un secondo esame degli interruttori e deviatori di circuito del sistema elettrico del modulo lunare. L'alimentazione elettrica del LEM è fornita da sei batterie allo zinco-argento. Un flusso di corrente continua a 28 volt è distribuito a bordo attraverso un sistema di interruttori; forniscono invece corrente alternata due convertitori a 117 volt e 400 Hz. Non avendo riscontrato alcuna anomalia, Conrad e Bean hanno poi escluso dal circuito un interruttore che in precedenza non aveva funzionato e che lasciando accesa una luce spia, aveva provocato un abbassamento di tensione nel sistema di illuminazione all'interno del tunnel di collegamento. I due astronauti sono quindi tornati nella cabina madre.

Tratto dal libro Apollo Operazione Luna  (1969)